Studio dentistico Realini

Protossido di azoto

Sedazione cosciente per una seduta sicura e rilassata

La sedazione cosciente con protossido d’azoto in odontoiatria ha il duplice scopo di tranquillizzare i soggetti ansiosi e di aumentare il grado di tolleranza del dolore.

Il paziente sedato continua ad essere vigile ma profondamente rilassato, pronto per affrontare la seduta in totale rilassatezza fisica e mentale e senza avvertire alcun male.

La somministrazione della miscela (protossido di azoto e ossigeno) avviene per inalazione con l’ausilio di una comoda mascherina nasale, monouso. Nell’arco di circa 15 minuti si riduce progressivamente la percentuale di ossigeno a favore di quella di protossido. La sostituzione del protossido all’ossigeno viene monitorata dall’operatore che, sulla base delle risposte del paziente, individua  il “picco” di maggior sedazione.

Questa tecnica di sedazione innalza la soglia del dolore, desensibilizza le mucose orali rendendo le iniezioni assolutamente indolori e potenzia l’effetto dell’anestetico, riducendo così ansia, paura, stress, lasciando solamente una piacevole sensazione di benessere.

Il protossido d’azoto e l’ossigeno sono gas non infiammabili che non vengono metabolizzati dall’organismo ma eliminati con la respirazione; non sono né irritanti né tossici e non si conoscono allergie.

Prenota una visita